Scuola Paritaria | Infanzia e Primaria | Bilinguismo | Sant'Anna Chieri

Scuola bilinguismo chieri torino

Bilinguismo

L’Istituto Sant’Anna di Chieri adotta un metodo scolastico che in parallelo alla classica istruzione accosta l’apprendimento della lingua inglese, partendo con la ferma certezza che questa rappresenti, ad oggi, la lingua essenziale per un primo, immediato livello di comprensione fra persone di nazionalità diversa.

Il progetto innovativo di una scuola bilingue italiano/inglese rappresenta sicuramente il mezzo più indicato per agevolare, sin dal primo anno di esperienza scolastica, il passaggio dalla lingua madre alla lingua straniera. Proprio per questo motivo la Scuola Sant’Anna di Chieri ha deciso di integrare alla didattica tradizionale un programma interamente svolto in lingua Inglese, affiancando gli studenti di ogni sezione ad insegnanti madrelingua. La novità dell’offerta scaturisce dal fatto che il bilinguismo è esteso anche ai bambini già facenti parte della struttura scolastica chierese, oltre a quelli che saranno i futuri iscritti presso l’istituto.

Perché scegliere un percorso Bilingue?

Basilare nel nostro metodo di studi è la presenza costante dell’insegnante di sezione, affiancata da una maestra madrelingua inglese qualificata. Questa figura professionale, presente fin dal primo giorno di scuola dei bimbi, a partire dall’accoglienza fino al momento della nanna, ha l’obiettivo di diventare un punto di riferimento durante il percorso di crescita e sviluppo delle capacità linguistiche di ogni singolo alunno. Le sezioni sono organizzate secondo una composizione anagrafica verticale (bambini di 3, 4, 5 anni). Inserendo due insegnanti madrelingua ci prefiggiamo il traguardo di modulare l’apprendimento dell’inglese per ogni specifica fascia di età.

Il progetto cardine che la Scuola Sant’Anna di Chieri ha infatti deciso di portare avanti energicamente è quello del CLIL già dalla Scuola Primaria. Il CLIL è l’insegnamento di una materia completamente in lingua inglese. Significa imparare una lingua mentre la si usa per apprendere un’altra materia. Ciò migliora e facilita l’apprendimento della lingua straniera stessa, in questo caso specifico dell’inglese. L’acronimo CLIL sta per “Content and Language Integrated Learning”, cioè apprendimento integrato di lingua e contenuto. Il programma intende coinvolgere tutti gli alunni della primaria al fine di favorire la comprensione degli argomenti di una disciplina (in questo caso Arte e Immagine) presentati in lingua inglese. Il bambino si troverà a utilizzare vocaboli ed espressioni inerenti alle diverse discipline artistiche in modo naturale, ne capirà il significato concreto e l’utilità pratica sviluppando la capacità di comunicare con più facilità.

Lead Behavior Analysis

Giocare, mettersi in gioco e divertirsi imparando è un metodo sicuro per apprendere il bilinguismo senza pesare sulle capacità di apprendimento.

Non conoscere limiti

L'inglese su tutte è la lingua più richiesta, apprenderla significa non porre limiti di spazio, aprendo così le porte del mondo. 

Bilingue Chieri Scuola

Proiettati al futuro

L'apprendimento di una seconda lingua facilita il conseguimento futuro di certificazioni che agevolano la ricerca di un nuovo lavoro.

Sentirsi a casa, ovunque

Non solo in Italia, ma in tutto il mondo, conoscere una seconda lingua permette a chiunque di potersi sentire a casa. 

Bilinguismo: una disciplina di studi innovativa

Lead Behavior Analysis

Europe has rather strong privacy laws, and efforts are underway to further strengthen the rights of the consumers.

Fast Report Export

The European Commission facilitated stakeholder discussion on text and data mining in 2013, under the title of Licences for Europe.

Organize Sales Pipelines

Data may also be modified so as to become anonymous, so that individuals may not readily be identified.

Live Data Import

The inadvertent revelation of personally identifiable information leading to the provider violates Fair Information Practices.

Nel corso degli anni di studio presso l’Istituto Sant’Anna di Chieri, grazie a questa disciplina innovativa, si vedrà emergere l’attitudine di ogni alunno e del suo raggiungimento della padronanza dell’inglese già in giovane età. Siamo consapevoli che questa tipologia di continuità didattica possa sostenere la crescita, la sicurezza, l'autostima e l'apprendimento degli allievi provvedendo alla maturazione di una solida identità personale e del riconoscimento delle peculiari capacità personali.

Numerosi studi hanno dimostrato il valore di un approccio ad una seconda lingua in età precoce: imparare a parlare inglese seguito da un docente madrelingua in età giovanile comporta uno sforzo addolcito e evidenti vantaggi per la cultura, ma soprattutto un fortunato bagaglio per il futuro. Il bilinguismo promosso dalla Scuola Sant’Anna a Chieri garantisce il potenziamento delle capacità cognitive e mnemoniche, con incredibili ricadute positive sullo sviluppo e sulle capacità di apprendimento del bambino, oltre ad una maggior flessibilità ed adattabilità a nuovi contesti e situazioni. La scelta di applicare la metodologia CLIL nel progetto di bilinguismo dell’Istituto Sant’Anna di Chieri e quindi l’apprendimento integrato di contenuti disciplinari in lingua straniera veicolare, favorisce l’applicazione di tecniche didattiche sperimentali nel settore potenziando l’esposizione degli scolari alla lingua straniera. Ciò si differenzia dalla tradizionale concezione che l’acquisizione di una lingua straniera diventi un processo isolato e fine a se stesso. Attraverso il dialogo e la conoscenza della culture e del linguaggio si afferma il valore della propria cultura di appartenenza. Ne scaturisce così un percorso interdisciplinare, calibrato sui reali bisogni formativi dei ragazzi, che li motivi allo studio, incoraggiando l'inserimento e il riconoscimento delle capacità.

Questo sito non utilizza Cookies e/o sistemi di Retargeting. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi